ROLLE’ DI CONIGLIO SU CREMA DI CAVOLFIORE E SPUGNA DI PREZZEMOLO

accompagnato da Il Signor Campanone

INGREDIENTI

1 coniglio intero
rete di maiale
condirost
olio EVO
sale e pepe

PER LA CREMA DI CAVOLFIORE

300 g di cavolfiore
cipolla tritata
brodo vegetale o acqua
olio EVO
sale e pepe

PER LA SPUGNA AL PREZZOMOLO

4 uova intere
2 tuorli
160 g di farina
2 cucchiai di prezzemolo tritato
2 cucchiai di colatura di alici
sale
stampa la ricetta
  • Preparazione
  • Conservazione
  • Consiglio
  • Per il coniglio:
    Disossare il coniglio e ricavarne 6 rettangoli. Aprire le porzioni a libro battendole leggermente protette da
    carta pellicola. Su ogni rettangolo spolverare il condirost, chiuderlo e avvolgerlo nella rete di maiale.
    Sigillare con la pellicola per microonde dandogli la forma a caramella e metterli in sottovuoto. Cuocere a
    bassa temperatura a 70°c per 4 ore. Una volta cotti, aprire i cilindri, mettere in un tegame un filo di olio di
    oliva e farli rosolare velocemente a fuoco vivo, oppure passarli in forno a 220°C per 6 minuti. Scalopparli,
    salare, pepare e servirli con crema di cavolfiore e la spugna al prezzemolo.
     
     
    Per la crema di cavolfiore:
    Pulire e tagliare a pezzi il cavolfiore. Stufare la cipolla, aggiungere il cavolfiore, il brodo e cuocere
    dolcemente finché il cavolfiore si sfalda. Passare al frullatore a immersione, aggiustare di densità, salare e
    pepare.
     
     
    Per la spugna al prezzemolo:
    Sbattere le uova e i tuorli, incorporare poco alla volta la farina setacciata, unire il prezzemolo e la colatura
    di alici. Frullare il tutto e passare al setaccio. Mettere il composto ottenuto in un sifone da 1 lt con due
    cariche e abbattere in positivo. Sifonare metà bicchierino e passare al microonde alla massima potenza
    per 1’.
     
  • Il coniglio al forno può essere conservato per 1 giorno al massimo in frigorifero chiuso in un contenitore ermetico. Si sconsiglia la congelazione.
  • Per rendere il coniglio ancora più saporito provate a creare voi il condirost.
    Ecco come:
     
    2,5 kg sale fino
    300 g rosmarino secco
    300 g di aglio secco
    300 g di cipolla secca
    250 g sedano secco
    100 g di salvia secca.
     
    Mescolare gli ingredienti e passarli al cutter.


mk.jpg
Mary's Kitchen - Scuola di Cucina
Ringraziamo Mariagrazia Soncini e lo Chef Alberto Caprari per l'ideazione di questo piatto.

S.jpg
Il suggerimento dell'Esperto
Per questo piatto in nostro sommelier Fausto Grazioli consiglia un "Signor Campanone".

Vedi le altre ricette


Questo sito utilizza cookie, continuando a navigare acconsenti al loro impiego. Maggiori informazioni sono disponibili al link Privacy Policy.
Accetto